La Storia Segreta di Star Wars (Panini Comics)

Comics Nuovo Canone Panini Comics
7.8

Discreto

Uscito la seconda settimana di marzo 2019, il volume La Storia Segreta di Star Wars può essere considerato una parziale ristampa. È infatti una raccolta di vari albi one-shot (cioè quelle storie che si concludono in un solo numero) racchiusi in un unico volume: più nello specifico, troviamo Star Wars: The Storms Of Crait, DJ – Most Wanted, Beckett, Cassian & K-2SO Special, C-3PO: The Phantom Limb, due di questi albi cioè quelli dedicati ai droidi, C-3PO e K-2SO, sono già stati pubblicati in Italia nel volume 24 Droidi della collana della Gazzetta dello Sport.

la storia segreta di Star Wars

  • Titolo: La Storia Segreta di Star Wars
  • Edito da: Panini Comics 
  • Autori: Ben Acker, Mike Mayhew, Kev Walker, Duane Swierczynski, Tony Harris
  • Data di uscita: 14 marzo 2019
  • Edizione: 17×26, brossurato, 160 pagine, colore
  • Prezzo: 17€
  • Contiene: Star Wars: The Storms Of Crait, DJ – Most Wanted, Beckett, Cassian & K-2SO Special, C-3PO: The Phantom Limb

Sinossi

Vedremo Luke e Leia in azione sul pianeta minerario Crait molto prima che diventi il luogo dello scontro fra Primo Ordine e Ribellione ne Gli Ultimi Jedi. Apprenderemo perché C-3PO avesse un braccio rosso quando l’abbiamo ritrovato ne Il Risveglio della Forza e scopriremo di più su personaggi come DJ, il ladro Tobias Beckett e leggeremo come Cassian e K-2SO si siano incontrati prima degli eventi di Rogue One.

Star Wars: The Storms of Crait
È un periodo critico tra le fila dell’Alleanza Ribelle. Sin dalla distruzione della Morte Nera e della battaglia di Yavin, i Ribelli sono in fuga, alla ricerca di una nuova base operativa. L’eroina della Ribellione e principessa di Alderaan Leia Organa ha fatto di tale ricerca la sua missione personale, contando anche sull’aiuto dei suoi amici Luke Skywalker e del contrabbandiere Han Solo. Tuttavia, trovare una nuova base segreta per nascondersi dall’esercito imperiale è molto più difficile quando si ha i nemici alle calcagna del Millennium Falcon.

DJ – Most Wanted
La galassia è in tumulto. Dopo decenni di dominio, il sistema capitale della Nuova Repubblica è stato distrutto dalle forze del Primo Ordine, e solo la sparuta Resistenza continua ad opporsi all’avanzata degli eredi dell’Impero. Tuttavia, non tutti sono preoccupati da chi detiene il potere o governa. Nei casinò della città del lusso Canto Bight, i ricchi si abbandonano al divertimento, ignorando il dramma politico che investe la galassia. Per coloro le cui fortune sono assicurate, indipendentemente dal “bene” o dal “male”, tutto si basa sul potere che si detiene. E quelli che cercano un tale potere saranno sempre sfruttati da chi meno ti aspetteresti.

Beckett
Il buono, il cattivo e il letale! Tobias Beckett ha insegnato a Han Solo tutto ciò che sa sul sopravvivere nelle cantine popolate dai farabutti e sui mondi più lontani dai centri luminosi della galassia. Ma chi è questo fuorilegge in carriera e perché Enfys Nest – uno dei più pericolosi e brutali predoni della galassia – è così impaziente di ostacolarlo e fermarlo una volta per tutte? Scoprilo in questa storia originale di un uomo che ha raggirato sistema stellare dopo sistema stellare, ma a un costo che nessuna rapina potrà compensare.

Cassian & K-2SO Special
Cassian Andor è uno dei migliori agenti segreti della Ribellione, mentre K-2SO è un droide al servizio dell’Impero, chiaramente i due non sono sempre stati dalla stessa parte della Guerra Civile Galattica. Ora, per la prima volta, si rivela la storia del primo incontro controverso della coppia! Ed è molto probabile che non andrà a finire bene.

C-3PO: The Phantom Limb
Segui il droide protocollare più amato prima degli eventi de Il Risveglio della Forza in questo speciale one-shot che porta alla sua apparizione nel film! Comunque, come ha fatto Trepio ad avere un braccio rosso? Potrai anche parlare fluentemente oltre sei milioni di forme di comunicazione … ma questo libro è un must in qualsiasi lingua!

Cosa mi è piaciuto

Storia e personaggi
Beckett, il famoso ladro e leader della sua gang di professionisti fuorilegge, mostrata nel film Solo: A Star Wars Story, è qui approfondito osservando vicende collocate temporalmente prima di ciò che viene mostrato nel film. L’albo è presentato in perfetto stile Far West, così come i titoli dei vari capitoli e la presentazione dei vari componenti della gang; dei ricercati, i “most wanted” dell’epoca.
La storia ci guida attraverso un’avventura della banda di Beckett mostrandolo all’opera; ricorso di sotterfugi, messinscene facendo leva sulle paure e credenze del popolo sono all’ordine del giorno e, per un ladro del suo calibro, non può di certo mancare l’arguzia e un asso nella manica sempre pronto. Un altro personaggio di rilievo che già conosciamo ed è stato qui riproposto è Enfys Nest. Lo scontro tra i due è inevitabile considerate le divergenze sul piano “lavorativo”.
D.J., l’apricodici apparso ne Gli Ultimi Jedi, qui, al contrario del film, ci viene mostrato fin dalla prima pagina dell’albo come un ladro e truffatore, non solo a livello informatico. A differenza di Beckett, D.J. prepara un piano di riserva e una soluzione alla riserva nel caso la situazione dovesse degenerare; ma anche i migliori possono sbagliare… Lo stesso D.J. ci guida attraverso le variegate genti che popolano Canto Bight, le fazioni di criminali che la gestiscono e ribadisce la sua scelta di non schierarsi:

Vivi libero, non schierarti.

spoiler finale fumetto

In Episodio VIII è in prigione ed è così che finisce l’albo, un collegamento diretto con la pellicola.

[riduci]

Facendo un salto indietro nel tempo siamo di nuovo in compagnia dei nostri amati eroi della Ribellione, ma su un pianeta conosciuto solo in Episodio VIII. Siamo abituati a vederli in fuga nel periodo tra Una Nuova Speranza e L’Impero Colpisce Ancora, e qui la situazione non cambia: la flotta ribelle fugge dai caccia e Star Destroyer imperiali e, nel mentre, Leia e Mon Mothma cercano un pianeta su cui stabilire la nuova base permanente per le operazioni. La scelta ricade su Crait, un mondo salino dove vivono creature pericolose e un ex-alleato, nonchè amico del defunto Bail Organa, che Leia vorrebbe riportare al fianco della Ribellione.

Spoiler

La Principessa di Alderaan è consapevole che è un azzardo scendere sul pianeta, e difatti in breve l’ex-alleato ha rivelato la posizione dei ricercati all’Impero. Ma il bisogno di una nuova base è assoluto e tutto viene rischiato. Inoltre ancora una volta sarà presente il sergente Kreel e lo scontro contro Luke non potrà attendere.

[riduci]

In nessuno di questi albi di cui si è parlato sinora sono stati raffigurati droidi, ed ecco che arrivano due albi dedicati interamente a loro.
C-3PO è uil solito protocollare ligio al dovere dall’inizio della storia sino alla fine. In missione per conto della Resistenza con un equipaggio che non sopravvive alla schianto della nave su un pianeta remoto, lui e un gruppo di droidi completeranno la missione da soli. Una missione di recupero dati da un’unita del Primo Ordine contenente le informazioni sulla posizione dell’ammiraglio Ackbar, prigioniero delle legioni di Snoke.

Spoiler trama

Il gruppo si sfalda lungo il cammino attraverso il mondo impervio caratterizzato da zone desertiche, paludose e piogge acide, giungendo sino ad affrontare mostri di vario tipo. In un di questi scontri C-3PO perde il braccio e lo sostituirà con quello del suo ormai distrutto compagno O-MR1.

[riduci]

Il droide del Primo Ordine, durante il tragitto, solleva un questione interessante; ai non organici si è soliti cancellare la memoria: questo significa che lui e 3PO in passato potrebbero essere stati addirittura dalla stessa parte e -inoltre- si chiede per cosa lotta veramente, visto che non fa altro che obbedire a degli ordini dovuti alla sua programmazione.  Non avranno mai una risposta, ma nonostante venga cancellata la memoria, ci sono sprazzi del passato che restano presenti e resistono al tempo.
Il secondo droide è K-2SO e, come anticipato, è al servizio dell’Impero; come Cassian lo abbia reclutato è un mistero infine svelato nella storia. Anche qui, come con C-3PO, siamo di fronte ad una missione di recupero dati e K-2SO sarà la salvezza del gruppo durante uno scontro all’ultimo sangue tra forze opposte.
Tenacia è il termine per descrivere in una parola questi albi.

Disegni e colori
Rappresentazioni dei personaggi ben stilizzati e ambientazioni ricche di dettagli. Le scene risultano immersive e anche nelle vicende con una sovrapposizione di eventi, risultando ben distinte tra loro. Questa descrizione è valida per quattro albi su cinque, sfortunatamente non è così per The Storms of Crait.

Validità della trama
Ogni fumetto ha una propria storia e non è vincolata alla successiva, ma al tempo stesso c’è un senso di continuità che non porta a distrarre il lettore o a confonderlo. L’individualità e personalità dei protagonisti sono la vera storia di ogni one-shot.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Cosa non mi è piaciuto

Disegni The Storms of Crait
I disegni di Mike Mayhew in The Storms of Crait risultano a tratti inguardabili. La sovrapposizione dei volti con stile fotografico, che sembrano “ritagliati da un giornale” e posti sulla vignetta, creano un contrasto netto con lo stile del resto della pagina.

Commento finale

La Storia Segreta di Star Wars è un albo (in formato brossurato, lo ricordiamo) assolutamente consigliato, un insieme di storie one-shot tra loro separate, ma con una forte e solida identità di trama. I personaggi sono tutti approfonditi e ben caratterizzati tanto da desiderare un ulteriore approfondimento sulle vicende che hanno formato questi uomini e droidi.
Gli autori hanno creato un bel amalgama di storie, l’unica nota storta è data dai disegni di Mike Mayhew in The Storms of Crait,  lo stile fotografico stride particolarmente con gli sfondi maggiormente fumettosi.

Non dimenticate di condividere, commentare la recensione e, soprattutto, di lasciare anche voi il vostro voto nel box sottostante! Vi ricordiamo che potete trovarci su Telegram con il nostro canale ufficiale.

Good

  • Personnaggi
  • Trama
  • Ambientazioni

Bad

  • Disegni di Mike Mayhew

Summary

La Storia Segreta di Star Wars è un albo (in formato brossurato, lo ricordiamo) assolutamente consigliato, un insieme di storie one-shot tra loro separate, ma con una forte e solida identità di trama. I personaggi sono tutti approfonditi e ben caratterizzati tanto da desiderare un ulteriore approfondimento sulle vicende che hanno formato questi uomini e droidi.Gli autori hanno creato un bel amalgama di storie, l'unica nota storta è data dai disegni di Mike Mayhew in The Storms of Crait,  lo stile fotografico stride particolarmente con gli sfondi maggiormente fumettosi.
7.8

Discreto

Storia - 9
Disegni - 7
Edizione - 7.5
Sensazioni - 7.5
Studentessa di Psicologia clinica all'ateneo di Bari e appassionata di Star Wars dopo aver visto il primo film all'età di 5 anni; ma ho iniziato ad approfondire questo vasto mondo, attraverso libri e fumetti, solo nel 2014 con l'uscita del nuovo canone. Amo il mondo fantasy, videogames, libri, fumetti e film; unica nota fuori dal coro è il seguire la Juve fin dall'infanzia.

Lost Password

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: