Star Wars #11 (Panini Comics)

Comics Nuovo Canone
8.5

Buono

8.7

User Avg

In questo undicesimo numero della serie regolare Star Wars Luke deve dimostrare le sue abilità di fronte al losco pubblico di Nar Shaddaa mentre le squadre di salvataggio composte da C-3PO e Chewbecca, e Han, Leia e Sana Solo fanno il possibile per raggiungerlo in tempo. Inoltre, vediamo la fine dell’acclamata serie Lando, un epilogo amaro in cui tutti perdono qualcosa.

star wars 11 

  • Titolo: Star Wars #11
  • Data di uscita: 12/5/2016
  • Autori: Jason Aaron, Stuart Immonen (Star Wars); Charles Soule, Alex Maleev (Lando)
  • Edito da: Panini Comics
  • Edizione: 48 pp, colore
  • Prezzo: 2,90€

Trama: Luke deve lottare per la propria vita nell’arena, mentre Chewbacca dove vedersela con il cacciatore di taglie Dengar che vuole disperatamente il suo compagno Han Solo, sulla strada di Nar Shaddaa per salvare Luke insieme a Leia e alla moglie Sana. Proprio di Sana, finalmente, riusciremo a scoprire le origini grazie ad un lungo monologo di Han che ci rivelerà che era tutta una messinscena per un furto. In Lando il colpo della vita si è trasformato in una lotta per la sopravvivenza: l’amica cacciatrice di taglie Chanath Cha fa il possibile per salvare il salvabile ma, tra i gemelli Aleksin e Pavol corrotti dal Lato Oscuro, l’Imperialis pronta a saltare in aria da un momento all’altro con i gusci di salvataggio disattivati e un Lobot ferito alle prese con gli impianti cibernetici che tentano di prendere il controllo della sua psiche, Lando non riuscirà a cavarsela facilmente. Solo l’eroico sacrificio dell’amico Lobot, che diventerà quindi il freddo calcolatore visto ne L’Impero Colpisce Ancora, permetterà a Lando e Chanath di scappare.

Commento: Se nel numero precendete di Star Wars ci si concentrava molto sui rapporti tra coppie, o gruppi, di personaggi, in questo numero è l’azione a farla da padrone. Una serie di scontri selvaggi si tengono in contemporanea: Luke è alle prese contro Kongo lo sventratore, enorme bestia proveniente dalle miniere di dolovite di Mustafar, Chewbacca (e C-3PO, riconosciamogli un gran merito) si scontra contro Dengar all’ultimo sangue e solo l’arrivo di Han potrà interrompere la lotta. Viene anche fatta luce sulla figura del maestro di giochi al servizio di Grakkus: gli imperiali sono alle costole dei nostri eroi! Insomma, in questo numero di Star Wars siamo lanciati con forza verso il finale del prossimo numero con ottime sequenze d’azione anche se forse un po’ confuse nella distribuzione dello storyboard. Immonen comunue continua a fornire un’ottima prova visiva in tutte le tavole.

Star Wars 11 Dengar vs ChewieLando, ad oggi la migliore delle miniserie a fumetti del Canone, raggiunge il suo drammatico finale in un numero dove, al contrario di star Wars #11 a farla da padrona sono i discorsi: il tempo stringe e Chanath e Lando devono ingegnarsi a trovare la migliore soluzione possibile. Tutto però sembra andare contro di loro: la carica emozionale dei volti è resa splendidamente e va di pari passo con battute e dialoghi fino alla tragica fine. Il messaggio registrato di Lobot delle ultime pagine e poi quasi straziante: soprattutto quando mostrato insieme al suo volto ormai impassibile. Tuttavia questo messaggio colpisce tanto il lettore quanto i personaggi della storia, dando quindi a Lando una profondità molto maggiore di quella mostrata al cinema. Nonostante gli ottimi disegni, in questo numero si nota uno stacco maggiore dal punto di vista dei colori che risultano molto più realistici e meno onirici dei precedenti numeri.

lando 5Come sempre vi invito a dare una vostra valutazione al fumetto nel box sottostante e a commentare l’articolo qui sul blog e su Facebook!

Summary

In questo numero di "Star Wars" un'azione frenetica su tutti i fronti ci porta sempre più vicini alla conclusione, con ottime sequenze che però, a tratti sono un po' confuse a livello di storyboard. In "Lando" invece arriviamo alla tragica conclusione in numero basato su emozioni, dialoghi e scelte difficili: Lando si conferma la migliore miniserie del Canone.
8.5

Buono

Dopo una laurea al Politecnico di Milano, adesso studio Bionics Engineering presso la Scuola Sant'Anna di Pisa. Sono un grandissimo fan di Star Wars sin da quando ero piccolo. Dal febbraio 2015 ho lanciato Star Wars Libri & Comics, un progetto nato per condividere la mia passione per l'universo cartaceo della Galassia lontana lontana che tanto amiamo: voglio diventare una parte attiva del fandom italiano e un punto di riferimento per quanto riguarda i libri e i fumetti.

Rispondi

Lost Password

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: