Star Wars #12 (Panini Comics)

Comics Nuovo Canone
9.5

Fantastico

8.3

User Avg

Il momento tanto atteso è arrivato: lo splendido secondo arco narrativo di Star WarsResa dei conti sulla Luna dei Contrabbandieri, giunge al termine col dodicesimo numero della testata regolare e si apre il crossover Vader Colpito che coinvolgerà anche la testata regolare Darth Vader per tutti i mesi estivi (LEGGETE QUI LA MIA GUIDA)!

Vi segnalo inoltre che, se state seguendo le serie regolari attraverso i cartonati, potete già trovare in fumetteria il volume due di Star Wars che, sul retro, presenta anche citazione di questo sito tra i “riconoscimenti della critica”!

Star Wars 12

  • Titolo: Star Wars #12
  • Data di uscita: 16/06/2016
  • Autori: Jason Aaron, Stuart Immonen, Kaieron Gillen, Mike Deodato Jr.
  • Edito da: Panini Comics
  • Edizione: 64pp, colore
  • Prezzo: 3,30€

Trama: I nostri eroi sono giunti su Nar Shaddaa per salvare Luke, ma arriveranno in tempo nell’arena prima che Kongo lo Sventratore riduca il giovane jedi in poltiglia? Scopriremo finalmente la verità su Sana Solo e, in un caotico combattimento, il Maestro di Giochi svelerà a Grakkus the Hutt tutte le sue carte nascoste e la sua lealtà all’Impero e Darth Vader! Dopo gli avvenimenti su Nar Shaddaa, Luke si reca sull’inospitale pianeta Vrogas Vas che, oltre ad ospitare una base segreta dell’Alleanza, è stato sede di un antico tempio Jedi. La sua posizione è stata però identificata dalla Dr. Aphra e da Darth Vader, che si dirige da solo sul pianeta, intenzionato a catturare il proprio figlio. Inizia qui il primo crossover/evento della nuova serie Star Wars: Vader a terra, che metterà il Signore dei Sith da solo contro l’intera Alleanza Ribelle! Abbattuto infatti dallo stesso Luke dopo uno scontro con tre squadriglie di X-Wing, che non possono nulla rispetto alla potenza di Vader, il Signore dei Sith precipita sul pianeta dove l’intera Alleanza Ribelle gli si scaglierà contro.

Star Wars Vader Down

Commento: L’ultimo numero del secondo arco narrativo di Star Wars si conclude in maniera estremamente dinamica, in un numero pieno di azione, dalle tavole larghe e movimentate. I vari nodi di questo arco vengono al pettine e risolti dedicando a tutti il giusto tempo, nei giusti contesti:

SPOILER SUL MAESTRO DI GIOCHI E SANA SOLO

Il Maestro di Giochi (che rivedremo fra diversi numeri!) si svela come addestratissimo agente imperiale, ma il possente Grakkus riesce a tenergli testa, Leia viene a patti con Sana prima di scoprire che in realtà non è la moglie di Han ma solo una sua complice truffata dallo stesso corelliano.

[collapse]

Non manca qualche, per quanto suggestiva, sboronata, come quando Han, Leia e Ciube prendono in mano delle lightsaber per difendersi contro le truppe imperiali: Immonen riesce a rendere comunque tutto visivamente perfetto. Nel complesso, l’avere tutti i protagonisti con in mano delle Spade Laser poteva essere gestito molto peggio; Jason Aaron dà un senso alla faccenda e ne evidenzia le giuste difficoltà: ben fatto!

Ma passiamo adesso al numero più atteso di tutti! Inizia anche da noi Vader Down: fin dalle prime due pagine, occupate da sole sei larghe vignette, possiamo renderci conto della profondità della narrazione in questo arco, con la splash page successiva poi capiamo l’obiettivo, pienamente raggiunto, di questo crossover. Vader Colpito è un film su carta: con i suoi momenti realistici, crudi e con un Vader più badass che mai. Le tavole sono dense di dettagli, i volti espressivi e carichi di preoccupazione. Riusciamo perfettamente a immedesimarci in Leia quando tenta il tutto per tutto: Darth Vader è stato abbattutto sulla superficie di Vrogas Vas e l’Alleanza ha un’improvvisa possibilità di sconfiggere il Signore dei Sith ma i soldati ribelli non sanno che stanno andando incontro ad un incubo.

Star Wars Vader Down Badass

Le matite di Deodato Jr. riescono a cogliere perfettamente sia la paura dei Ribelli che la rabbia attraverso l’elmo di Darth Vader: questo è il signore dei Sith che voglio vedere in Rogue One!

Che dire, numero fenomenale e bello ciccione (64 pagine!), un piacere da leggere e da ammirare: vedere Vader in azione col tutto il suo potenziale è sempre fenomenale e le matite riescono a rendere questo crossover davvero magnificamente cinematografico!

Come sempre ditemi cosa ne pensate, commentate l’articolo e condividetelo! Io ho adorato Vader Colpito, a parte la traduzione che, secondo me, poteva essere resa un po’ meglio forse… e voi?

Summary

Che dire, numero fenomenale e bello ciccione (64 pagine!), un piacere da leggere e da ammirare: vedere Vader in azione col tutto il suo potenziale è sempre fenomenale e le matite riescono a rendere questo crossover davvero magnificamente cinematografico!
9.5

Fantastico

Dopo una laurea al Politecnico di Milano, adesso studio Bionics Engineering presso la Scuola Sant'Anna di Pisa. Sono un grandissimo fan di Star Wars sin da quando ero piccolo. Dal febbraio 2015 ho lanciato Star Wars Libri & Comics, un progetto nato per condividere la mia passione per l'universo cartaceo della Galassia lontana lontana che tanto amiamo: voglio diventare una parte attiva del fandom italiano e un punto di riferimento per quanto riguarda i libri e i fumetti.

Rispondi

Lost Password

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: