[Recensione] Star Wars in 100 Scene

Summary
Star Wars in 100 scene non può davvero mancare nelle librerie degli appassionati della saga: dai fan più hardcore a quelli che hanno semplicemente visto i film; questo libro può essere anche l'ennesima scusa per rivedersi la saga, magari andandosi a leggere le sue curiosità e le maggiori informazioni scena per scena. Per i più i piccoli, inoltre, sarà un modo per approfondire di più il mondo di Star Wars, magari senza la necessità di rivedere i film: mi immagino molto bene un papà o una mamma leggere insieme al proprio figlio appassionato questo libro, scoprendo nuove cose e ripercorrendo le loro avventure stellari preferite!
8.5
Buono

Oggi finalmente riesco a recensire Star Wars in 100 scene, volume che mi aveva mandato la Giunti Editore, che ringrazio sempre, un paio di mesi fa. Una lettura piacevole che in qualche ora mi ha fatto rivivere i film nei loro aspetti principali e facendomi scoprire qualche curiosità in più!

Star Wars in 100 scene cover

  • Titolo: Star Wars in 100 Scene
  • Data di uscita: 23/09/2015
  • Autori: Jason Fry (testi originali), Gian Paolo Gasperi (traduzione)
  • Edito da: Giunti Editore
  • Edizione: cartonato, 204 pagine, colore
  • Prezzo: €14.90

Sinossi

Rivivi l’emozione della fantastica saga di Star Wars attraverso le 100 scene più memorabili. Segui la storia nel suo svolgersi: tutte le trame, intrighi, battaglie, duelli, fughe inverosimili e missioni di salvataggio! Ritrova i tuoi eroi preferiti, i cattivi, i veicoli i droidi, le creature e gli scenari dell’intera saga. E scopri tutti i segreti del “dietro le quinte” della realizzazione dei sei film della saga.

Contenuto

Come si evince facilmente dal titolo, Star Wars in 100 scene, ci permette di ripercorrere l’esalogia cinematografica attraverso i suoi momenti più importanti. Ogni scena è composta da una grande immagine che occupa due pagine adiacenti del libro, da un testo che descrive gli sviluppi della storia, i colpi di scena e gli intrighi anche attraverso altri scatti più piccoli. Inoltre per ogni scena sono presenti un box colorato che racconta un episodio o un avvenimento “dietro le quinte”, dei piccoli box con immagini che elencano personaggi, veicoli, luoghi e droidi alla loro prima apparizione.

Star Wars in 100 scene esempio

Star Wars in 100 scene procede in ordine nell’esalogia da Episodio I a Episodio VI, dedicando ad ogni film più o meno lo stesso ammontare di spazio (16-17 scene circa). Inoltre, è presente sia un indice dei capitoli sia un comodo indice analitico per verificare le apparizioni di personaggi, luoghi, droidi o veicoli.

Star Wars in 100 scene anakin

Commento

Sono davvero pochi i lati negativi di Star Wars in 100 scene che, pur essendo un volume dedicato ai bambini tra i 9 e gli 11 anni, riesce a intrattenere anche un fan di vecchia data grazie, ad esempio, a numerosissime curiosità mai sentite prima (altre invece ormai sono arci note ai fan più incalliti) o a spiegazioni ufficiali (questo libro è da considerarsi canonico nella informazioni che riporta) di certi avvenimenti, come ad esempio il perché al termine de Il Ritorno dello Jedi vediamo il fantasma di Anakin ancora giovane.

L’edizione è pregiata e molto curata, la copertina cartonata e metallizzata conferisce al volume una certa imponenza nonostante le dimensioni contenute: peccato per la facilità con cui si graffia la copertina.

Le scene scelte sono quelle giuste per raccontare il film e riassunte in maniera molto efficace. L’unica pecca di Star Wars in 100 scene sta forse nelle descrizioni delle immagini secondarie legate alla scena: spesso infatti la descrizione più ampia della scena anticipa o salta le descrizioni più accurate che si leggano accanto alle altre immagini.

Ottimo anche il lavoro di traduzione e di adattamento svolto nell’edizione italiana da Gian Paolo Gasperi: ho molto apprezzato la scelta di mantenere, per uniformità, tutti i nomi originali inglesi: nel volume leggerete quindi di Darth Vader, C-3PO, R2-D2, Han Solo e Leia; scelta che ha pagato visto l’adattamento de Il Risveglio della Forza.

Conclusione

Star Wars in 100 scene non può davvero mancare nelle librerie degli appassionati della saga: dai fan più hardcore a quelli che hanno semplicemente visto i film; questo libro può essere anche l’ennesima scusa per rivedersi la saga, magari andandosi a leggere le sue curiosità e le maggiori informazioni scena per scena. Per i più i piccoli, inoltre, sarà un modo per approfondire di più il mondo di Star Wars, magari senza la necessità di rivedere i film: mi immagino molto bene un papà o una mamma leggere insieme al proprio figlio appassionato questo libro, scoprendo nuove cose e ripercorrendo le loro avventure stellari preferite!

Come sempre, vi invito a commentare questa recensione attraverso il form qui sotto e anche, ovviamente, sulla Pagina Facebook e ad esprimere la vostra valutazione del volume Star Wars in 100 scene nel box sottostante!

Written by
Laureato in Bionics Engineering alla Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa, lavoro nella progettazione di dispositivi medicali. Fan di Star Wars da quando ero piccolo, all'età di circa 11 anni scopro i fumetti di Star Wars. Dal febbraio 2015 ho lanciato Star Wars Libri & Comics, un progetto nato per condividere la mia passione per "il Lato Cartaceo della Forza" e che, nel corso degli anni, è diventato il punto di riferimento italiano per i lettori di Star Wars.

Dicci la tua!

0 0

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>