Non solo Death Trooper: tutti gli imperiali dall’armatura nera!

Approfondimenti Comics EU Legends Libri Nuovo Canone

In praticamente tre decenni di prodotti che hanno arricchito le esperienze cinematografiche, gli autori che si sono succeduti hanno voluto introdurre nella galassia lontana lontana decine e decine di varianti dell’iconico stormtrooper bianco. Sebbene la maggior parte delle unità sia tutto sommato riconoscibile abbastanza facilmente, lo stesso non si può dire di una certa, particolare, categoria di soldati imperiali legata da un filo conduttore: l’armatura di colore nero.
In questo articolo andremo a fare chiarezza nelle varianti esistenti di tali unità, a volte battezzate con nomi eccessivamente simili tra loro, generando una confusione non indifferente che andremo a dipanare.

 

Death Trooper (Canone)

Sicuramente quelli visivamente più conosciuti, in quanto recentemente apparsi in Rogue One e nella serie animata Rebels. Sono un corpo specializzato nella protezione di cariche imperiali d’alto grado come il gran ammiraglio Thrawn od il direttore Krennic, ogni squadra è composta da un esiguo numero di soldati e ciascuno dei componenti è particolarmente abile in un certo ambito militare. Più alti dello Stormtrooper medio (1.90m), sono equipaggiati con un’armatura apposita, armamenti avanzati e un sistema di comunicazione ultra-criptato tra i membri del gruppo.
Da non confondere con i Death Trooper zombie visti nel romanzo Contagio Mortale che, all’interno del nuovo Canone, hanno ora assunto il nome di Undead Trooper.

 

Storm Commando (Legends/Canon)

Storm Commando

Con un armatura completamente scura basata su quella dello Scout, gli Storm Commando fanno parte delle forze speciali, addestrati per istigare insurrezioni nei sistemi nemici o sedarne nei mondi sotto il controllo imperiale. Specializzati particolarmente in tecniche di guerriglia e atti di sabotaggio, sono comparsi in opere come Darth Vader e lo Squadrone Perduto e nei fumetti della serie X-Wing. Tale corpo militare è inoltre dotato di caccia TIE pilotabili esclusivamente dai membri che ne fanno parte, il cosiddetto modello Hunter: una sorta di Interceptor avanzato dotato di iperguida ed alettoni ad S come i T-65 X-Wing della Ribellione.
Sono stati reinseriti all’interno del Canone nel recente Rogue One, si può infatti vederne il casco indosso ad uno dei Partisans di Saw Gerrera quando il gruppo di terroristi prende in consegna Bodhi Rook.

 

Novatrooper (Legends)

Nova Trooper
Facilmente riconoscibili dall’armatura nera con linee dorate, i Novatrooper hanno la duplice funzione di soldati scelti in prima linea e di sorveglianti di siti d’alto interesse imperiale, come luoghi di sepoltura Sith. Sono apparsi in Star Wars: Galaxies.

Sotto i correlati, trovate i numeri delle pagine per navigare tra le voci dell’articolo.

Nato ad Udine nel 1993, sono uno studente di Analisi e Gestione dell’Ambiente presso l’Università di Bologna. La passione per Star Wars inizia a manifestarsi all’età di otto anni e da allora non mi ha mai abbandonato.
Patito degli anni’80 e della cultura pop dell’epoca; amante della musica in generale, dal thrash metal alla synthwave moderna.
Collaboro con Star Wars Libri e Comics al fine di entrare in contatto con altri fan ed eventualmente orientare coloro i quali volessero muovere i primi passi all’interno del mondo cartaceo della saga.

Rispondi

Lost Password

Sign Up

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: