Intervista a Fiorenzo Delle Rupi su Star Wars Destiny

Games

Ho avuto il piacere di poter intervistare Fiorenzo Delle Rupi sul futuro del card game Star Wars Destiny, edito nel nostro paese da Asterion/Asmodee Italia.
Fiorenzo si occupa delle traduzioni e fortunatamente prende il suo lavoro molto seriamente e vedere che questo lavoro viene svolto da un vero Fan fa veramente molto piacere. Ma ecco quello che ho scoperto!


È uscita da poco una nuova espansione, Spirit of Rebellion, quanto lavoro c’è dietro prima di poter rilasciare il prodotto finito?
Di lavoro ce ne vuole abbastanza, ma essendo Star Wars la volontà di fare le cose per bene non è un semplice requisito di lavoro, pur essenziale, ma un imperativo che ci si pone da soli.

Uno dei problemi della prima espansione riguardava la distribuzione, le carte si potevano trovare solamente online e nei GameStop, per le prossime espansioni penserete ad una distribuzione diversa?
GameStop è solo uno dei canali di distribuzione disponibili; penso che i canali principali rimangano i negozi di giochi, con vari gradi di specializzazione, ma so che ampliare e diversificare la distribuzione dei vari giochi è nelle priorità dei boss, quindi credo che in futuro si andrà a migliorare da questo punto di vista.

Star Wars Destiny ha avuto un improvviso e immediato successo globale, che ha colto i fornitori di sorpresa e che ha esaurito molto rapidamente l’offerta. Per le Prossime espansioni come vi regolerete?
Per le espansioni future (tre all’anno di fattura simile a Risvegli, più alcuni prodotti ancillari di altro tipo) si terrà conto delle tirature e delle richieste riscontrate per il primo ciclo, quindi ci si muoverà senz’altro su altri numeri.

star wars destinyMolti hanno scoperto il gioco in ritardo e non hanno avuto il tempo di recuperare l’espansione Risvegli. Ci sarà modo di poterla recuperare?
Certamente, è prevista per giugno la distribuzione della ristampa della prima espansione e questa volta l’offerta sarà garantita a lungo sul mercato in modo da dare a tutti la possibilità di potersi accaparrare dei pacchetti

Per le prossime espansioni sai quali periodi di Star Wars verranno coinvolti?
Fantasy Flight Games, com’è ovvio, ci tiene molto a stare al passo con le produzioni “recenti” di Star Wars, quindi specialmente sul fronte di Rogue One e Star Wars Rebels, aspettatevi di vedere un bel po’ di personaggi preferiti di quelle storie fare capolino in versione Destiny!

Cercherete di sfruttare la giocabilità di Destiny creando tornei e competizioni?
Sì, le iniziative di questo tipo sono partite da poco, ma ora che c’è un circuito di gioco ufficiale collegato a quelli internazionali, la speranza che sia per Destiny che per gli altri giochi di Star Wars (X-Wing, Assalto Imperiale, ecc.) si creino eventi di ogni genere in maniera sempre più capillare c’è… o almeno ce la stiamo mettendo tutta!

Intendete sfruttare anche il mercato di Gadget e accessori riguardo questo gioco?
Dipendiamo da ciò che la Fantasy Flight Games può e vuole produrre in tal senso negli USA. Se mai si muoveranno in tal senso, è sicuro che il tutto sarà localizzato anche da noi puntualmente! In realtà qualcosa a livello di accessori e gadget è già stato fatto (anche se siamo agli albori), ma come da tradizione Fantasy Flight Games, è qualcosa che viene dedicato/riservato all’ambito dei tornei, degli eventi da tenere nei negozi e negli incontri competitivi. La concezione e la realizzazione dei prodotti viene decisa e portata avanti negli USA, il nostro compito è localizzare (nel migliore dei modi, ovviamente) quello che viene deciso di produrre laggiù!

Star Wars Destiny ha un unico e grande difetto. Si può giocare solo in due. Sembra un difetto trascurabile ma moltissime persone che hanno poche opportunità per giocare in coppia rinunciano a comprare il gioco. Si vedrà mai un gioco virtuale di Star Wars Destiny ufficiale ?
Da questo punto di vista credo che tu abbia avuto buon fiuto! Credo che qualche variante per giocare a Destiny online sia in embrione. Del resto già gli altri giochi di Star Wars come X-Wing e Assalto Imperiale sono giocabili online su Vassal e altre piattaforme dedicate, sarebbe molto strano che Destiny non facessero lo stesso… salto nell’iperspazio. Se addirittura non esiste già qualcosa fin da ora!

Devo dire che poter intervistare Fiorenzo è stato un piacere, ma mai grande come il sapere che questo gioco è in mano a veri appassionati della saga che prendono il loro lavoro molto seriamente e speriamo di poter pubblicare nuove informazioni su questo magnifico gioco il più presto possibile!

Sono uno studente di giurisprudenza di Tor vergata e fan di Star Wars da sempre. Ho iniziato da un anno circa ad avventurarmi nella galassia cartacea di Star Wars e senza l’aiuto di Giorgio avrei avuto notevoli problemi ad orientarmi. Ora è giunto il momento di contraccambiare il favore e spero di aiutare voi lettori ad esplorare questa galassia lontana lontana che racchiude moltissime opere stupende e momenti epici.

Rispondi

Lost Password

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: