Giuseppe Camuncoli: intervista a Lucca Comics & Games 2018

Comics Marvel Mondadori News Nuovo Canone Panini Comics

Nel corso della giornata di giovedì 1 novembre (la seconda di cinque del celeberrimo evento in terra Toscana) abbiamo avuto la possibilità di intervistare il connazionale Giuseppe Camuncoli, disegnatore della tutt’ora in via di pubblicazione -e conclusione, almeno oltreoceano- serie a fumetti regolare Darth Vader: Dark Lord of the Sith, altresì conosciuta con la sigla Darth Vader (2015).

Un dovuto grazie quindi non solo all’artista, ma anche agli amici di saldaPress (editori di fumetti di altre due saghe fantascientifiche molto amate: Alien e Predator), presso il cui stand il disegnatore romagnolo era ospite per promuovere Green Valley, una serie fantsy-fantascientifica scritta assieme a Max Landis. Nonostante l’ora tarda e l’organizzazione quasi dell’ultimo minuto, hanno dimostrato una disponibilità sicuramente non comune.

Di seguito potete trovare il video della nostra intervista al disegnatore.

Di seguito la sinossi del volume Green Valley:

I cavalieri di Kelodia amano la loro terra e, per proteggerla, sono costretti a scendere in battaglia contro un potente avversario. Dovranno usare tutta la loro astuzia e abilità per sopravvivere e fare ritorno al loro regno. E, quando tutto sembra risolto, si compie la tragedia che segnerà il loro destino e quello della loro terra. Ma si tratterà solo dell’inizio di un’avventura sensazionale attraverso lo spazio e il tempo, una sfida che li costringerà a confrontarsi con un mago dai poteri mai visti e con draghi che non sono quello che sembrano.

Cosa ne pensate di questa intervista? Abbiamo omesso qualche domanda a cui avreste voluto avere risposta? Fatecelo sapere nei commenti e condividete la news con i vostri amici! Vi ricordiamo che potete trovarci anche su Telegram con il nostro canale ufficiale: https://t.me/swlibricomics

Nato ad Udine nel 1993, sono uno studente di Analisi e Gestione dell’Ambiente presso l’Università di Bologna. La passione per Star Wars inizia a manifestarsi all’età di otto anni e da allora non mi ha mai abbandonato. Patito degli anni’80 e della cultura pop dell’epoca; amante della musica in generale, dal thrash metal alla synthwave moderna. Collaboro con Star Wars Libri e Comics al fine di entrare in contatto con altri fan ed eventualmente orientare coloro i quali volessero muovere i primi passi all’interno del mondo cartaceo della saga.

Rispondi

Lost Password

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: