In arrivo il libro perduto di Rian Johnson su Episodio VIII?

Risale a qualche settimana fa l’apparizione, del tutto a sorpresa e oramai insperata, sugli store Amazon di tutto il mondo della scheda prodotto “Star Wars: The Last Jedi Director’s Album”, a firma nientemeno che di Rian Johnson in persona.
La notizia della pubblicazione di un libro fotografico del dietro le quinte di Episodio VIII ad opera del regista e sceneggiatore era già in circolo ai tempi della promozione del film, come avevamo riportato anche noi in un nostro articolo datato 2017 (vedi QUI).
Dal momento che poi se ne erano perse le tracce, forse anche a causa della ricezione polarizzante del film da parte del pubblico, avevamo ipotizzato che il volume avesse subito lo stesso triste destino di altri recenti libri del dietro le quinte annunciati e poi misteriosamente cancellati, come gli ormai noti “The Making of Star Wars: The Force Awakens” ad opera del compianto J.W. Rinzler e Making Rogue One, a Star Wars Story – A Behind-the-scenes Photo Journal di Josh Kushins. Ricordiamo infatti che sotto l’era Disney, ad esclusione degli Art of, solamente Industrial Light & Magic presents: Making Solo: a Star Wars Story ha visto la luce come opera cartacea dedicata al making ofdei film.

Ed è proprio al volume appena menzionato che “Star Wars: The Last Jedi Director’s Album” potrebbe assomigliare, dal momento che anche il libro sul secondo spinoff è prettamente fotografico, ricco degli scatti fatti sul set dal capo della ILM Rob Bredow.
Rileggendo le dichiarazioni dell’epoca, che potete recuperare QUI, e rivedendo i contenuti extra allegati ai DVD/Bluray del film, come il documentario “The Director and the Jedi”, sappiamo infatti che il regista Rian Johnson era solito andare in giro per i set di Episodio VIII con la sua fidata macchina fotografica da 35mm ad immortalare momenti e retroscena della produzione della pellicola tra un ciak e l’altro.

Ecco alcuni scatti in bianco e nero che all’epoca lo stesso Johnson aveva mostrato sui propri social, e che con molta probabilità ritroveremo raccolti tra le 224 pagine del volume a marchio pregiato Abrams Books.

The-Last-Jedi-Directors-Album_1

Immagine 1 di 9

Il prezzo del volume dovrebbe aggirarsi tra le 35£ segnalate sullo store inglese e i 45€ segnalati su quello tedesco, ma a destare curiosità è soprattutto la data di pubblicazione riportata: 14 Ottobre 2025, addirittura più di un anno e mezzo a partire da ora ma ben 8 anni di ritardo dal primo annuncio. Non sappiamo se tale data sarà effettivamente quella ufficiale (dal momento che nessun comunicato di rito è stato rilasciato) o se sia solo una data placeholder, saremo comunque i primi a darvi aggiornamenti in merito. Magari sarà proprio in quel periodo che si tornerà a parlare della famigerata trilogia di Rian Johnson?

Sperando in ulteriori news a riguardo potete intanto già visitare la scheda Amazon IT del volume in attesa dell’apertura del preordine QUI!

Cosa ne pensate di “Star Wars: The Last Jedi: Director’s Album” di Rian Johnson? Anche voi non vedete l’ora di tornare ad immergervi nei retroscena del film più discusso della saga?
Fatecelo sapere nei commenti e iscrivetevi al nostro canale Youtube per restare sempre aggiornati!
Venite a trovarci anche su Telegram con il nostro canale ufficiale e la nostra attivissima chat! Vi ricordiamo inoltre il nostro store con il merchandising ufficiale di Star Wars Libri & Comics!

Written by
Laureato in Ingegneria Meccanica presso l’Università di Pisa, sono appassionato di Star Wars da quando ho memoria. Assetato soprattutto dei segreti del mondo del dietro le quinte e dei processi creativi che hanno reso immortale la saga, spero di aiutare Star Wars Libri & Comics a stimolare quanti più lettori nella scoperta a tutto tondo della nostra amata galassia lontana lontana.

Dicci la tua!

4 0

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>