The High Republic slitta a gennaio 2021!

Con un annuncio su StarWars.com Lucasfilm ha confermato che il progetto The High Republic, che sarebbe dovuto partire ad agosto 2020, arriverà sugli scaffali internazionali a partire dal gennaio 2021, a causa dei notevoli ritardi accumulati in seguito allo scoppio della pandemia da Sars-Cov-2.

Il romanzo di Charles Soule Star Wars: The High Republic: Light of the Jedi e il romanzo middle grade di Justina Ireland Star Wars: The High Republic: A Test of Courage usciranno il 5 gennaio 2021. Il romanzo Young Adult di Claudia Gray Star Wars: The High Republic: Into the Dark è invece stato spostato al 2 febbraio 2021. Le nuove date di uscita delle serie a fumetti Marvel Star Wars: The High Republic e IDW Star Wars: The High Republic Adventures saranno invece annunciate in futuro.

Questa la lettera che il direttore creativo del Lucasfilm Publishing, Michael Siglain ha scritto in merito:

the high republic letter

“Sempre in movimento il futuro è.”

Questa citazione di Yoda è tanto rivelante oggi quanto quando L’Impero Colpisce Ancora arrivò nei cinema quarant’anni fa. E oltre ad applicarsi all’incertezza del futuro, si applica anche a Star Wars: The High Republic.

Star Wars: The High Republic è una massiccia iniziativa cross-editoriale e interconnessa che porrà le basi per una nuova era dello storytelling nella galassia di Star Wars. Ambientata 200 anni prima gli eventi della trilogia prequel, questa mega-storia darà ai lettori di Star Wars di qualsiasi età un punto di ingresso verso l’Alta Repubblica, un periodo di rinascimento galattico, durante il quale i cavalieri Jedi erano al loro apice.

A causa dei tempi difficili che stiamo vivendo, abbiamo deciso di spostare il lancio di Star Wars: The High Republic al gennaio 2021, per essere sicuri che questo lancio sia un avvenimento grande ed epico come merita.

Ora, so che aspettare non è facile. E so che quanto i fan fossero eccitati riguardo a questo dal primo annuncio. Sono qui con voi: ho aspettato anni per poter raccontare questa storia. Anche se non posso dirvi molto in merito, posso assicurarvi che gli architetti della nostra storia – Claudia Gray, Justina Ireland, Daniel José Older, Cavan Scott e Charles Soule – stanno continuando a lavorare su questa nuova era di storie. Avrete notizie da loro questa estate e non dimenticate di chiedere loro cose riguardo a “L’eroe di Hetzal”, “i gemelli”, la “Lama di Bardotta”, i clan Starros e San Tekka e le Storms. Non potete credere a cosa hanno in serbo per i Jedi e la Repubblica.

Dal profondo del mio cuore vi ringrazio: grazie per leggere e grazie per la comprensione e la pazienza. Star Wars: The High Republic è stato un lavoro fatto con amore e non vediamo l’ora che i lettori possano scoprire l’età d’oro dei Jedi.

Fino a quel momento e come sempre, statemi bene e siate forti e che la Forza sia con voi.

Cosa pensate di questa notizia? Fatecelo sapere nei commenti e non dimenticate di seguirci sul nostro Canale Telegram e commentarla con noi sulla nostra chat!

Written by
Laureato in Bionics Engineering alla Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa, sono un ricercatore nel campo della Soft Robotics. Fan di Star Wars da quando ero piccolo, all'età di circa 11 anni scopro i fumetti di Star Wars. Dal febbraio 2015 ho lanciato Star Wars Libri & Comics, un progetto nato per condividere la mia passione per "il lato cartaceo della Forza" e che, nel corso degli anni, è diventato il punto di riferimento italiano per i lettori di Star Wars.

Dicci la tua!

0 0

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Lost Password

Please enter your username or email address. You will receive a link to create a new password via email.

RSS
Iscriviti via Email