La Marvel licenzia l’autore Chuck Wendig

Libri Marvel News Nuovo Canone

Risale a ieri sera la notizia che la Marvel ha deciso di interrompere il proprio rapporto di collaborazione con Chuck Wendig, a darne notizia è l’autore stesso sul suo profilo Twitter.

Wendig ovviamente non scende nei dettagli, ma conferma che alla base del licenziamento ci sono molteplici tweet che l’autore, molto schierato politicamente, era solito scrivere con un linguaggio oggettivamente eccessivo e volgare nei confronti di politici o categorie di persone adottanti una certa ideologia, eventualità ripetutasi in diverse occasioni nel corso degli ultimi mesi.
L’interessato specifica che la chiamata di licenziamento è arrivata dalla Marvel e non da Lucasfilm, ma risulta improbabile che la decisione sia stata presa alla leggera o senza lo consultazione dei piani alti, al fine di adottare una procedura operativa condivisa
Viene inoltre confermato che almeno i numeri 4 e 5 dell’arco Shadow of Vader (ve ne avevamo parlato qui) non saranno più scritti da lui, mentre un altro progetto senza nome -forse un altro arco narrativo a fumetti- risulta essere stato congelato.

L’autore, per quanto la galassia lontana lontana, ha anche scritto la trilogia Aftermath (composta dall’omonimo libro, Debito di Vita e La Fine dell’Impero), l’adattamento a fumetti di Episodio VII e il secondo annual della serie Darth Vader (2017). Quest’ultimo fumetto è stato a suo tempo oggetto di diverse recriminazioni, in quanto in notevole contraddizione con gli eventi narrati in Catalyst di James Luceno.
L’intero comunicato dell’interessato è leggibile in un post sul suo blog personale, raggiungibile a questo indirizzo.

Cosa ne pensate di questo sviluppo? Siete concordi o meno con la decisione presa dalla Casa delle Idee? Fatecelo sapere nei commenti! Vi ricordiamo che potete trovarci anche su Telegram con il nostro canale ufficiale: https://t.me/swlibricomics

Fonti: twitter.com / terribleminds.com

Nato ad Udine nel 1993, sono uno studente di Analisi e Gestione dell’Ambiente presso l’Università di Bologna. La passione per Star Wars inizia a manifestarsi all’età di otto anni e da allora non mi ha mai abbandonato. Patito degli anni’80 e della cultura pop dell’epoca; amante della musica in generale, dal thrash metal alla synthwave moderna. Collaboro con Star Wars Libri e Comics al fine di entrare in contatto con altri fan ed eventualmente orientare coloro i quali volessero muovere i primi passi all’interno del mondo cartaceo della saga.

Rispondi

Lost Password

Sign Up

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: