Doctor Aphra: Marvel annuncia la nuova serie regolare!

Marvel Comics, nel corso del panel appena tenutosi al MCM Comic Con 2019, ha annunciato che Doctor Aphra tornerà con una nuova serie regolari a fumetti a partire da aprile 2020!

Doctor Aphra 2020

L’archeologa Chelli Lona Aphra, nata dalla penna di Kieron Gillen nella serie Darth Vader (2015), è protagonista da fine 2016 di una sua personale serie regolare (edita in Italia in appendice al mensile Darth Vader e nei volumi brossurati: …) ambientata dopo le vicende della serie di Darth Vader di Gillen.

Qualche mese fa era stato annunciato che l’attuale serie si sarebbe chiusa col #40 a dicembre 2019, nell’arco narrativo A Rogue’s End.

Dopo che già, qualche settimana fa, lo Star Wars Show aveva sottinteso un ritorno di Doctor Aphra, abbiamo la conferma che la nostra archeologa ritornerà con un nuovo “fresh start” caro alla Marvel. La nuova serie avrà un team creativo tutto al femminile, almeno inizialmente: Doctor Aphra (2020) sarà infatti scritta da Alyssa Wong e disegnata da Marika Cresta, con copertine di Valentina Remenar.

Non sappiamo ancora quando sarà ambientata ma possiamo dire quasi per certo che sarà successiva all’attuale serie regolare e dopo le vicende de L’Impero Colpisce Ancora, andando quindi in parallelo con Star Wars (2020)Darth Vader (2020).

Fonte: BleedingCool

Written by
Laureato in Bionics Engineering alla Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa, lavoro nella progettazione di dispositivi medicali. Fan di Star Wars da quando ero piccolo, all'età di circa 11 anni scopro i fumetti di Star Wars. Dal febbraio 2015 ho lanciato Star Wars Libri & Comics, un progetto nato per condividere la mia passione per "il Lato Cartaceo della Forza" e che, nel corso degli anni, è diventato il punto di riferimento italiano per i lettori di Star Wars.

Dicci la tua!

0 0

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>