Star Wars: Life Day – annunciata il nuovo one-shot Marvel!

Questo novembre non sarà necessario viaggiare su Kashyyyk per celebrare il Giorno della Vita. Il sito StarWars.com ha appena svelato un nuovo fumetto autoconclusivo (one-shot) della Marvel, intitolato Star Wars: Life Day #1 che comprenderà quattro storie scritte da Cavan Scott, Justina Ireland, Jody Houser e Steve Orlando.

Oltre alla sinossi, che trovate più sotto, è stata mostrata anche la copertina di Phil Noto, le variant saranno invece di Chris Sprouse e Jan Duursema. 

Star Wars Life Day #1 cover

Star Wars: Life Day #1 – Sinossi

La festività preferita della Galassia! 

Buon Giorno della Vita! Celebrate la festività preferita della Galassia con questa raccolta di storie tratte da tutta la Saga di Star Wars! Il Giorno della Vita è l’ultima cosa che potrebbe passare per la mente di Han Solo quando lui e Chewbacca si trovano da soli nel bel mezzo di un scontro a fuoco. Ciube però non abbandonerà la speranza, ricordandosi delle lezioni insegnategli dal Giorno della Vita nel passato e nel presente. E per quanto riguarda i prossimi Giorni della Vita, beh, dovranno prima sopravvivere alla notte!

 “Far parte di questo Life Day Special è surreale ed eccitante per uno scrittore che, da bambino, guardava sempre Il Ritorno dello Jedi ogni domenica dopo aver sciato, cercando di scoprire tutti gli anfratti della lore di Star Wars. Non c’era niente di più misterioso per me del fantomatico Holiday Special, spesso citato ma mai ritrasmesso. Avere la possibilità di celebrare i concetti introdotti lì, nonché avere per le mani per una volta le chiavi del Millenium Falcon, è un grandissimo regalo del mio Giorno della Vita.”

Così si è espresso Orlando a StarWars.Com, mentre Jody Houser si è dichiarata molto contenta di tornare (dopo i fumetti Rogue OneThrawn L’Età della Repubblica) nella Galassia lontana lontana e di farlo con degli amici, proprio nello spirito del Giorno della Vita.

Tra gli scrittori di questo speciale Star Wars: Life Day #1 ci sono anche Cavan Scott e Justina Ireland, autori dell’Alta Repubblica: ogni autore ha scritto un racconto diverso del Giorno della Vita:

“Dai giorni dell’Alta Repubblica agli scontri con l’Impero e oltre. Ci sono canti festivi, feste, decorazioni e… colpi di blaster e pozzi di sarlacc? Beh niente è più in grado di trasmettere pace e armonia tra tutti gli esseri viventi di un mostro tentacoloso, no?!”

ha aggiunto Scott, mentre Justina Ireland ha svelato in modo più diretto l’argomento della sua storia, che si ricollega ad un Wookie conosciuto ne La Luce dei Jedi

“Sono molto contenta di avere l’opportunità di raccontare una storia del Giorno della Vita riguardante il più peloso di tutti i Padawan: Burryaga!”.

La storia autoconclusiva, ovviamente canonica, uscirà questo novembre negli USA. Non sappiamo ancora quando e in che modo verrà pubblicata in Italia da Panini Comics, ma come sempre appena avremo notizie saremo i primi a riportarvele!

Cosa ne pensate di questo albo speciale? Fatecelo sapere nei commenti! Vi ricordiamo che potete trovarci anche su Telegram con il nostro canale ufficiale https://t.me/swlibricomics e la chat https://t.me/SWLibriComicsChat. Vi ricordiamo inoltre che è ora attivo il nostro store con il merchandising ufficiale di Star Wars Libri & Comics!

Written by
Laureato in Bionics Engineering alla Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa, lavoro nella progettazione di dispositivi medicali. Fan di Star Wars da quando ero piccolo, all'età di circa 11 anni scopro i fumetti di Star Wars. Dal febbraio 2015 ho lanciato Star Wars Libri & Comics, un progetto nato per condividere la mia passione per "il Lato Cartaceo della Forza" e che, nel corso degli anni, è diventato il punto di riferimento italiano per i lettori di Star Wars.

Dicci la tua!

2 0

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>