L’Alta Repubblica: Rivelati i personaggi della Fase III!

Nella serata di oggi, su StarWars.com sono stati finalmente rivelati i primi concept art dei personaggi della Fase III del progetto cross-mediale Alta Repubblica!
Inoltre, stati intervistati, per parlare brevemente dei nuovi protagonisti Ario Anindito (serie regolare Marvel), MinJi Yoon (concept artist) e George Mann, autore di Eye of Darkness, il primo romanzo per adulti della Fase III, che trovate recensito QUI, in esclusiva italiana!

Avar Kriss

Avar Kiss è una dei Maestri Jedi più rispettati della galassia. L’Eroina di Hetzal è ora intrappolata dietro le linee nemiche e il suo nuovo aspetto aiuta a capire quanto le cose siano cambiate da quando ha assunto il ruolo di Maresciallo dello Starlight.

“Quando incontriamo Avar all’inizio della Fase III, opera da sola e sotto copertura nella Zona di Occlusione. Sta lottando con il senso di colpa per quello che è successo al Faro  Starlight, incolpandosi per la morte di Stellan e, alla fine, cercando di fare ammenda.”
– George Mann

“Avar mantiene ancora la sua presenza, la sua postura di Maestro Jedi che tutti conosciamo. Ma sta facendo del suo meglio per nasconderlo.”
– Ario Anindito

Porter Engle

È tornato anche un altro famoso Maestro Jedi, Porter Engle, la Lama di Bardotta. Dopo aver letto della sua gioventù ne La Lama, durante la Fase II, ritroveremo l’anziano Jedi in una veste più simile a quella della Fase I.

“Anche Porter è bloccato nella Zona di Occlusione quando inizia la Fase III, ma sta usando un approccio diverso rispetto ad Avar. Viaggia da un posto all’altro, alla ricerca di frammenti di vecchia tecnologia che, secondo lui, potrebbero aiutarlo a sfondare lo Stormwall. È determinato, ma anche fiducioso”.
– George Mann

Bell Zettifar

L’ex apprendista di Loden Greatstorm ha vissuto così tante perdite e traumi da quando lo abbiamo incontrato ne La Luce dei Jedi nella Fase I. Ma Bell e il suo segugio, Ember, sono concentrati sulla missione, pronti a riconquistare la Repubblica, con un’armatura aggiuntiva per aiutarlo a proteggersi ai margini della galassia.

“Bell è furioso con il Nihil, e un po’ anche con se stesso. Considera i fallimenti dei Jedi come suoi. Trascorre sempre più tempo ai margini della Zona di Occlusione, pattugliando i predoni Nihil. E ha messo gli occhi su un Nihil in particolare, chiamato Melis Shryke, che rappresenta tutto ciò che significano il Nihil.”
-George Mann

Burryaga

Abbiamo trascorso molto tempo preoccupati per il destino di Burryaga, il Wookiee Jedi scomparso alla fine de La Stella Caduta. Ma ora sappiamo che Bell Zettifar è riuscito a salvare il suo amico, grazie a Tales of Light and Life.

“Dopo essere rimasto intrappolato sotto l’oceano di Eiram, Burry è felice di essere vivo e di poter stare tra i suoi amici, facendo la differenza”
– George Mann

Vernestra Rwoh

Jedi precoce, la più giovane della generazione ad essere nominata Cavaliere, Vernestra sta prendendo molto sul serio le sue nuove responsabilità in un momento difficile. E quella determinazione si riflette nel suo nuovo look.

“Vern è più maturo. Non è più la giovane Jedi Padawan che conoscevamo. Quando la vediamo, sappiamo che ora è in grado di mantenere la sua posizione da sola. Fondamentalmente è una tosta, ora più di quanto lo sia mai stata.”
– Ario Anindito

Ghirra Starros

Un tempo senatrice della Repubblica Galattica, Ghirra Starros è fermamente e pubblicamente allineata con il Nihil. Ma la sua trasformazione è meno stridente di quella di alcuni che si uniscono ai ranghi dei Nihil, con il logo dell’Occhio rozzamente scarabocchiato sulle loro armature. Ma nonostante la sua fedeltà agli anarchici, Ghirra è ancora alla ricerca di una parvenza di ordine. 

“Come rappresentante del Nihil, Ghirra aveva bisogno della classica maschera antigas, ma l’ho comunque mantenuta un po’ decorativa per mostrare il suo status. Oltre ad aggiungere un ciondolo scintillante che mostra l’Occhio. La classica raffinatezza di Starros. Ma i colori del suo abbigliamento sono diventati più tenui, man mano che lei si allinea.”
– MinJi Yoon (concept artist) 

“Ghirra sa che per sopravvivere i Nihil devono diventare qualcosa di diverso. Devono stabilizzarsi, organizzarsi e diventare più simili a un governo, supervisionando i mondi ora sotto la loro giurisdizione”. 
-George Mann

Marchion Ro

Ancora alla guida del Nihil, l’Occhio del Tempesta in persona, Marchion Ro, è diventato solo più arrogante nelle sue vittorie. Ma solo perché ha vinto non significa che ne sia felice.

“Si sente come un re. Ora è al top, si sente potente e intoccabile! Voglio che appaia vittorioso e astuto allo stesso tempo, elegante ma pericoloso.”
– Ario Anindito

“Marchion Ro è in una situazione difficile. Ha tutto ciò che voleva ma sembra vuoto. La corona poggia molto a disagio sulla sua testa, e questo lo rende una persona molto pericolosa da avere intorno.” 
– George Mann

Che cosa ne pensate di questi primi concept art della Fase III dell’Alta Repubblica? Non vedete anche voi l’ora di poterlo leggere i nuovi libri e fumetti? Fatecelo sapere nei commenti! Vi ricordiamo che potete trovarci anche su Telegram con il nostro canale ufficiale https://t.me/swlibricomics e la chat https://t.me/SWLibriComicsChat
Vi ricordiamo inoltre che è ora attivo il nostro store con il merchandising ufficiale Star Wars Libri & Comics.

Written by
Classe 2000, laureato in Economia presso l'Università Cattolica di Milano, collezionista compulsivo di variant, vorace lettore di romanzi e fumetti di Star Wars dal 2012 e autore di Star Wars Libri & Comics dal Novembre 2020.

Dicci la tua!

2 0

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>