[Recensione] I Racconti 1 – Estinzione

Summary
Il volume Estinzione inaugura nel modo migliore l'arrivo della serie I Racconti della Dark Horse: un caleidoscopio di colori e storie che saranno in grado di soddisfare qualunque fan. Dalle avventure di Darth Vader sulle orme dei Jedi restanti, sino alle avventure degli strumenti rubati alla band di Max Rebo (passando per droidi sensibili alla Forza e consapevoli del loro ruolo nello scacchiere del destino galattico), risulta impossibile non perdersi in questa collezione di sedici storie brevi, epitomo della varietà che da sempre ha contraddistinto Star Wars. Una gemma che non può assolutamente mancare in ogni collezione.
Good
  • Storie e stili davvero per tutti i gusti
  • Una serie a lungo attesa in Italia
  • Tanti collegamenti con l'Universo Espanso
Bad
  • Qualche imprecisione nella terminologia
8.8
Buono
Storia - 8.5
Disegni - 9
Edizione - 8
Sensazioni - 9.5

Giunge finalmente nel nostro Paese in maniera integrale, grazie al primo volume intitolato Estinzione, la famosissima serie I Racconti della Dark Horse (Tales in lingua originale).
Nata nel 1999 con l’idea di lasciare letteralmente campo libero alla creatività di autori e disegnatori, i ventiquattro numeri che compongono la serie si caratterizzano per storie a fumetti one-shot autoconclusive che vanno a toccare qualsiasi aspetto della vita nella galassia lontana lontana, dalla vita quotidiana di alieni di tutte le specie, sino ad arrivare ai vertici della gerarchia imperiale.
I Racconti ricade nella timeline cosiddetta Infinità, assieme ad altre pubblicazioni come le versioni “what if” della Trilogia Originali qui recensiti.
Primo numero di un totale di sei, la pubblicazione presenta il solito formato 100% Panini Comics, ovvero rilegatura brossurata con alette e oltre 200 pagine.

I Racconti Estinzione cover

  • Titolo: Star Wars: Tales Vol. 1 
  • Data di uscita: 28 Gennaio 2021
  • Autori: AA. VV.
  • Edito da: Panini Comics
  • Edizione: Brossurato con alette, 17×26 cm, colori, 224 pagine
  • Contiene: Star Wars: Tales #1/4
  • Prezzo: 18,05 € (acquista QUI, disponibile anche in formato KINDLE)

Sinossi

L’universo di Star Wars si apre a infinite possibilità! Una serie di racconti narrati al gotha del fumetto mondiale. Tra gli altri, una storia di Dart Fener disegnata da Claudio Castellini e Peter “Hulk” David, poi il droide che si credeva uno Jedi e ancora Lando e la sua fortuna, un’avventura di Mara Jade scritta dal romanziere Timothy Zahn e un racconto illustrato da Sean Philips (Criminal).

Di seguito i contenuti delle sedici storie brevi contenute nel volume.

  • Star Wars Tales #1
    • Vita, Morte e la Forza Vivente  – precedentemente edito in  Star Wars Legends # 82 Obi-Wan – Giovane Padawan;
    • Una Notte in Città – inedito;
    • Estinzione, Parte 1 – precedentemente edito in  Star Wars Legends #49 Guerre Stellari: Made in Italy;
    • Skippy il Droide Jedi – precedentemente edito in Panini Action Star Wars Legends #34 e Star Wars Legends # 90 I Visionari.
  • Star Wars Tales #2
    • Routine – inedito;
    • Estinzione, Parte 2 – precedentemente edito in  Star Wars Legends #49 Guerre Stellari – Made in Italy;
    • Fermate quel Jawa! – inedito;
    • Incidente sulla Stazione Horn – precedentemente edito in  Star Wars Legends #67 Tempi Oscuri – Paralleli.
  • Star Wars Tales #3
    • La Morte del Capitano Tarpals – inedito;
    • Patto con un Demone– inedito;
    • Miss Fortuna – precedentemente edito in  Star Wars Legends #8 L’Impero Colpisce Ancora;
    • Tre Contro la Galassia – inedito.
  • Star Wars Tales #4
    • Un Attimo di Esitazione – inedito;
    • È Nata una Morte Nera – inedito;
    • Pezzi di Ricambio – inedito;
    • Insabbiati – precedentemente edito in  Star Wars Legends #64 Dart Fener e il Pianto delle Ombre.
Darth Vader Donna Oscura Racconti 1

Darth Vader affronta la Donna Oscura nella storia Estinzione. Matite di Claudio Castellini.

Cosa mi è piaciuto

Un universo, infinte possibilità

Vero e proprio motto della serie e delle storie a marchio Infinità, della quale I Racconti ne fanno parte. 
Per chi non conoscesse questa timeline alternativa, basti pensarla a come una sorta di “Legends del Legends”, delle vicende che non erano canoniche neanche nel passato, a causa di elementi fortemente implausibili o che comunque entravano in contrasto con elementi cardine come le pellicole.
Non bisogna tuttavia compiere l’errore di sottovalutare queste storie: proprio per la loro caratteristica di trascendere gli stilemi ordinari rappresenta il suo maggiore punto di forza, in aggiunta al fatto che risultano praticamente tutte convincenti e godibili.
Un droide Jedi, una missione d’infiltrazione dietro le linee nemiche, la giornata di un certo Gungan, un tentativo di assassinio, una divertentissima riunione logistica per la costruzione della Morte Nera: tutto quello che si può desiderare in termini di varietà può essere trovato nella pubblicazione.
Si consideri il fatto che ogni volume della serie I Racconti conterrà quattro numeri e che, ciascuno di questi, a sua volta presenta quattro o più storie one-shot… basta quindi un semplice calcolo per capire quanto ciascun brossurato potrà offrire.

Moltitudine di stili

Il concetto sopra evidenziato ovviamente non si limita al solo comparto narrativo, ma si estende anche a quello artistico-visivo. Così come infatti tutte le storie risultano di autori differenti, con ogni nuovo capitolo cambia anche il nome di chi è alle matite.
La particolarità del volume Estinzione è che davvero tocca tutte le bande dello spettro grafico; dal tono quasi cartoonesco di Fermate quel Jawa! allo stile più dettagliato de La Vita, la Morte e la Forza Vivente. Nel mezzo, invece, tutta una serie di vie di mezzo tra i due estremi, ma comunque ciascuna storia breve possiede una sua identità definita che la differenza dalle altre quindici e permette di esprimere l’intero potenziale dell’illustratore grazie al numero ridotto di pagine a disposizione. Menzione particolare naturalmente per i disegni d Claudio Castellini per Estinzione, che dà il titolo all’uscita.

Tales 3 Cover I Racconti

Cover di Dave Dorman per il terzo numero della serie I Racconti.

Collegamenti a tutto l’Universo Espanso

Un ultimo elemento fortemente apprezzabile è che le vicende si rivolgono non solo agli appassionati delle pellicole, ma anche ai lettori delle opere cartacee al giorno d’oggi catalogate come Legends.
Si hanno dunque comparsate di parecchi volti noti come Bevel Lemelisk (L’Arma Segreta), Mara Jade (La Trilogia di Thrawn e seguito), Big Gizz (L’Ombra dell’Impero), i Soldati Oscuri (dal videogioco Dark Forces, più recentemente in The Mandalorian) e diversi altri.
Non solo vecchie conoscenze, ma anche nuove: il Devaroniano Vilmarh Grahrk fà la sua comparsa in Patto con il Demone, ma verrà ripresentato e “canonizzato” anni dopo nella serie Republic, illustrato ancora una volta da Jan Duursema.
Si evidenzia anche il racconto del momento in cui Lando Calrissian guadagna il titolo di Barone Amministratore della Città delle Nuvole, una storia che non mancherà di raccontare a Han nel corso della leggendaria partita a sabacc nel quale il Falcon rappresentava la posta in palio.

Cosa non mi è piaciuto

Imprecisioni terminologiche

Purtroppo, si riscontrano molteplici imprecisioni legate alla traduzione di alcuni vocaboli in-universe. Mentre alcuni possono essere soprassedibili (una menzione al maschile al corpo delle guardie ombra Mistryl, quando sappiamo essere tutte donne le loro componenti), per altri risulta difficile passare oltre senza essere comunque straniati brevemente dalla lettura (“Era Donna Oscura” senza l’articolo oppure “su Maw” e non “nel Maw”, l’ammasso di buchi neri in prossimità di Kessel).

“È necessario per scaricare le radiazioni in eccesso, signore. Senza quello scarico la stazione esploderebbe.”
“Certo, ma se avessi un nichelino per ogni sempliciotto che è riuscito a volare dentro una delle mie navi ammiraglie e mettere fuori gioco il reattore, potrei costruirne due di queste robe!”
– L’Imperatore e Tol Sivron discutono della necessità di uno scarico termico per la Morte Nera

bi-Wan Kenobi Qui-Gon Jinn I Racconti

Maestro e apprendista affrontano il Silan, una delle aberrazioni più antiche legate al Lato Oscuro. Tavola proveniente da La Vita, la Morte e la Forza Vivente, a opera di Robert Teranishi.

Commento finale

Il volume Estinzione inaugura nel modo migliore l’arrivo della serie I Racconti della Dark Horse: un caleidoscopio di colori e storie che saranno in grado di soddisfare qualunque fan.
Dalle avventure di Darth Vader sulle orme dei Jedi restanti, sino alle avventure degli strumenti rubati alla band di Max Rebo (passando per droidi sensibili alla Forza e consapevoli del loro ruolo nello scacchiere del destino galattico), risulta impossibile non perdersi in questa collezione di sedici storie brevi, epitomo della varietà che da sempre ha contraddistinto Star Wars. Una gemma che non può assolutamente mancare in ogni collezione.
L’edizione recensita è l’ottimo brossurato 100% Panini Comics con alette interne, nulla di negativo da segnalare sotto tale aspetto.

Non dimenticate di condividere, commentare la recensione e, soprattutto, di lasciare anche voi il vostro voto I Racconti – Estinzione nel box. Vi ricordiamo che potete trovarci anche su Telegram con il nostro canale ufficiale https://t.me/swlibricomics e la chat https://t.me/SWLibriComicsChat
Vi ricordiamo inoltre che è ora attivo il nostro store con il merchandising ufficiale Star Wars Libri & Comics.

Altre opere:
I Visionari;
Infinità 1;
Infinità 2.

Nato a Udine nel 1993, sono laureato in Analisi e Gestione dell’Ambiente presso l’Università di Bologna. La passione per Star Wars inizia a manifestarsi all’età di otto anni e da allora non mi ha mai abbandonato. Patito degli Anni 80 e della cultura pop dell’epoca; amante della musica in generale, dal thrash metal alla synthwave moderna. Collaboro con Star Wars Libri e Comics al fine di entrare in contatto con altri fan ed eventualmente orientare coloro i quali volessero muovere i primi passi all’interno del mondo cartaceo della saga.

Dicci la tua!

4 0

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Lost Password

Please enter your username or email address. You will receive a link to create a new password via email.